Estratto dall'Atto costitutivo

La legge sull'autonomia scolastica stabilisce che il Comitato dei Genitori ha la possibilità di esprimere proposte e pareri di cui il Collegio Docenti e Consiglio d'Istituto devono tenere conto ai fini della messa a punto del P.O.F. e dei progetti di sperimentazione. Il Comitato dei Genitori è infatti considerato una Associazione di Fatto. E' compito del presidente indire le riunioni in base alle necessità del momento ed eventualmente allargare l'invito a tutti i genitori. Svolge essenzialmente una funzione di collegamento tra i rappresentanti di classe e di raccordo tra questi ultimi e gli eletti nel consiglio di istituto in ordine ai problemi emergenti nelle classi.

ART.1 - COSTITUZIONE, PARTECIPAZIONE

Il Comitato dei Genitori (Co.Ge.) dell’ITIS "G. Marconi", viene costituito ai sensi dell’art. 15 D.Lgs 297/94, dai genitori Rappresentanti di classe e dai Rappresentanti di Istituto. È aperto alla partecipazione di tutti i genitori degli studenti iscritti all’Istituto.

ART.2 - FINALITÀ

Il Co.Ge. non persegue fini di lucro; i suoi membri prestano la loro attività in modo volontario, libero e gratuito.
Esso ha struttura democratica ed è indipendente da ogni movimento politico e confessionale. Agisce nel rispetto dei valori sanciti dalla Costituzione Italiana ed è basato sulla solidarietà e sulla partecipazione, perseguendo finalità di carattere sociale, civile e culturale.
Il Comitato si prefigge di:

  • fornire aiuto e sostegno ai genitori eletti negli Organi Collegiali della scuola, anche tramite autoformazione e passaggio di esperienze e competenze tra “vecchi” e “nuovi” Rappresentanti;

  • favorire il collegamento tra i Rappresentanti di classe e di Istituto e le relazioni con gli altri Organi Collegiali e con la Direzione Scolastica;

  • promuovere la partecipazione attiva e responsabile delle famiglie affinché si realizzi una sempre più efficace alleanza educativa con la Scuola;

  • formulare eventuali pareri o proposte per la definizione del POF (Piano dell'Offerta Formativa) come previsto dal Regolamento sull’Autonomia (Art.3 c.3 dpr 275/99);

  • mettere a disposizione della scuola tempo, competenze, energie e idee dei genitori;

  • reperire eventuali fondi per finanziare specifiche attività proposte dal Co.Ge. stesso;

  • ricercare e mantenere rapporti con i Co.Ge. di altre scuole e con gli Enti Locali.

Leggi tutto il documento:   Statuto COGE Marconi.pdf

Per tutti i genitori volenterosi:

Richiesta di aiuto per l'adesione dei rappresentanti di classe

 

Nonostante tutti i genitori facciano parte di diritto del CO.GE., per questioni relative alla Privacy abbiamo la difficoltà oggettiva di contattarli; ci piacerebbe che almeno un genitore per classe fosse presente nella mailing-list, specialmente se parliamo dei Rappresentanti di Classe, ma è necessario che ciascuno esprima la propria volontà di aderire. 

 

Ti chiediamo di sollecitare l'adesione di tutti quelli che potrai contattare, anche tramite i ragazzi, a partire dalla tua classe per poi passare alle classi vicine.

 

Se puoi, diffondi personalmente l'indirizzo del FORM da compilare su questo stesso sito.

 

Inoltre, se nella tua ricerca incontrassi altri genitori non rappresentanti e desiderosi di aderire, sono benvenuti anche loro!!!

 
Ciao e buon lavoro.
Giuseppe Guastella